Auditorium Parco della Musica
Renzo Piano Building Workshop
Via Pietro de Coubertin, 00196 Roma, Italia, 1994-2002

L’Auditorium Parco della Musica è un complesso multifunzionale di Roma, realizzato per ospitare eventi musicali e culturali di varie tipologie. Fu inaugurato il 21 aprile 2002 con l’apertura della Sala Sinopoli; il 21 dicembre dello stesso anno fu poi aperto il resto del complesso e inaugurata la Sala Grande (intitolata a Santa Cecilia). Si sviluppa su un’area di 55.000 m² nel quartiere Flaminio, tra la Villa Glori, la collina dei Parioli e il Villaggio Olimpico, ed è stato progettato dall’architetto italiano Renzo Piano. I volumi principali del complesso sono costituiti dalle tre sale da concerto, allocate in edifici di diverse dimensioni, con una forma che richiama quella di uno scarabeo; le tre sale sono coperte con lastre di piombo e disposte a raggiera intorno a un anfiteatro all’aperto, la cavea, che può accogliere circa 3.000 spettatori. Lo spazio circostante, dove le costruzioni non superano l’altezza della cavea, è occupato da altre strutture – ambienti di servizio, studi di registrazione, sale prove – mentre attorno all’insieme degli edifici corre un vasto terrazzo praticabile. Da qui, tra la sala Santa Cecilia e la sala Sinopoli, sono visibili i resti della villa romana venuti in luce durante la costruzione del complesso (la cui scoperta comportò una sostanziale modifica del progetto originario di Piano), i cui reperti sono esposti in un piccolo museo ricavato sotto la cavea. Oltre alle tre sale da concerto la struttura comprende anche il Teatro Studio, tre diversi studi di registrazione, e il foyer. Sono stati aperti un bar, un bar-caffetteria, un bar-ristorante e una grande libreria. Il complesso ospita anche gli uffici della Fondazione Musica per Roma, che gestisce la struttura, e dell’Accademia nazionale di Santa Cecilia, della quale è sede principale. Renzo Piano, vincitore del concorso a inviti del 1993, ha lavorato in sinergia con Jürgen Reinhold dello studio Müller-BBM di Monaco di Baviera, che si è preoccupato di dotare le tre sale di un’acustica ottimale, e con l’architetto paesaggista Franco Zagari che si è occupato della consulenza urbanistica e degli spazi esterni.


VIDEO

BIBLIOGRAFIA

BUCHANAN, Peter. Renzo Piano Building Workshop, Complete works. 5 Londra: Phaidon Press, 2008, ISBN 9780714844725.

PIANO, Renzo. Che cos'è l'architettura?. Milano: Luca Sossella Editore, 2007, ISBN 9788889829271.

PIANO, Renzo. Un tour d'horizon avec Renzo Piano. Parigi: Phaidon, 2005, ISBN 9780714894379.

PIANO, Renzo. Giornale di bordo. Firenze: Passigli, 2005, ISBN 9788836808984.

SEGANTINI, Maria Alessandra. Auditorium Parco della Musica. Milano: Federico Motta, 2004, ISBN 9788871794051.

RPBW, Ed. On Tour with Renzo Piano. Londra: Phaidon Press, 2004, ISBN 9780714843415.

INSOLERA, Italo, Alessandra Maria SETTE. Dall'Augusteo all'Auditorium. 2003: Fondazione Musica per Roma, Roma, ISBN 9788890098031.

PIANO, Renzo (a cura di). Architettura e musica. Sette cantieri per la musica. Dall' Ircam di Parigi all'Auditorium di Roma. Milano: Lybra Immagine, 2002, ISBN 9788882230548.

BUCHANAN, Peter. Renzo Piano Building Workshop, Complete works.. 3 Torino: Allemandi, 1998, ISBN 8842207098.