Cranfield University Library Sir Norman Foster & Partners
Sir Norman Foster & Partners
Library, Cranfield University, Lielbritānija, College Road, Cranfield, Regno Unito, 1991-1992

Fondata nel 1946 sulle ex-strutture di una base della Royal Air Force, nei pressi di Milton Keynes,  dal 1969 la Cranfield University affianca alla facoltà d’ingegneria aeronautica a quella di management. Nel 1989, un finanziamento di circa sette milioni di sterline, disposto dal Dipartimento per l’Educazione e la Scienza, consente nell’ agosto 1991 l’inizio dei lavori per il progetto della biblioteca proposto da Norman Foster. Realizzata in 13 mesi, questa struttura è organizzata su tre livelli, ed è frequentata ogni anno da una media di 7500 studenti, di circa quattrocento specialisti tra docenti e ricercatori.

Avendo già progettato il terminal dell’aereoporto di Stansted, Norman Foster e Ken Shuttlewort, il partner dello studio responsabile di questo progetto, elaborano il programma della committenza: Open space acces stacks, visibilità del personale e massima versatilità dell’impianto alla tecnologia informatica ne costituiscono i requisiti di base. Non solo l’allestimento dell’unico grande spazio voltato, ma anche la scelta dei materiali e delle finiture sono state pensate per rispettare le richieste.

Con riferimento agli hangar della vicina pista di atterraggio, la copertura è realizzata in lamiera ondulata e da luogo a quattro campate “a botte”.

Lungo la sommità di ciascuna volta, corrono i lucernari, schermati all’interno da pannelli di alluminio curvati, dai quali la luce naturale entra uniformemente in tutto l’ambiente, mentre un particolare sistema di ombreggiatura esterna sulle facciate di vetro riduce al minimo il guadagno di calore durante i mesi estivi e permette condizioni di comfort per tutto l’anno.

La pianta è semplice e si sviluppa in alzato attraverso un parallelepipedo di vetro sorretto da pilastri in calcestruzzo che all’esterno, attorno alle quattro facciate vetrate, organizzano un porticato a tutt’altezza, una sorta di peristilio per modulare la luce diurna.


VIDEO

IMMAGINI

DISEGNI / ELABORATI

BIBLIOGRAFIA

Atripaldi, Anna Maria. Biblioteche nel Regno Unito : UK Libraries Today. Gangemi, 2000.