Lotto XXIV- Case modello 11 e 12
Luigi Vietti
Via Cristoforo Borri, Roma, RM, Italia, -1929

Un edificio con quattro appartamenti, ripetuto due volte all’interno del lotto, esprime una ricerca rigorosa sulla simmetria. Le scale che conducono agli alloggi del primo piano sono elementi forti nella composizione della facciata, insieme alle due grandi finestre quadrate, ai lati del prospetto principale e agli archi d’ingresso.

Nel corpo centrale arretrato, la facciata viene ritmata da otto piccole finestre rettangolari che illuminano i servizi e i disimpegni. Seppure uguali nella semplicità e rigore dell’architettura, dove i tagli sui prospetti sono tutte incisioni nette nell’intonaco senza cornici o decorazioni, i prospetti su strada dei due edifici contrapposti ai lati del lotto si differenziano in alcuni importanti dettagli: l’inclinazione e l’aggetto delle falde di copertura, il disegno del parapetto della scala esterna, il taglio delle finestre del primo piano. Dettagli che danno ai due edifici un carattere diverso un aspetto più domestico quello su via Giustino de Jacobis con il tetto a capanna dove aggettano leggermente le travi in legno, un usuale finestra con persiane al primo piano e il parapetto scalettato con i vasi di fiori. Un aspetto quasi metafisico l’altro su via Cristoforo Borri, con la falda dritta e profonda nell’aggetto, le aperture quadrate del primo piano sottolineate da un marca-davanzale, il parapetto pieno e liscio, gli archi e il ritmo delle piccole finestre.


DISEGNI / ELABORATI

APPROFONDIMENTI
Casa modello Garbatella
Fonte
Garbatella
Fonte

BIBLIOGRAFIA

Pagliari, Maria Paola (a cura di). La Garbatella ICP. a cura di a cura di Antonella Bonavita e Angela Bruni.. Roma: Fratelli Palombi, 1998.

Stabile, Francesca Romana. Regionalismo a Roma. Tipi e linguaggi: il caso Garbatella. Dedalo Roma, 2001.

Bonavita, Antonella, Piero Fumo, Maria Paola Pagliari. La Garbatella, Guida all'architettura moderna. 6 Roma: Palombi Editori, 2010.

dell'Aira, Veronica P.. Luigi Vietti: Progetti e Realizzazioni degl'anni 30. Roma: Alinea, 2006.