Lotto XXIV – case modello 6,7 e 10
Gino Cancellotti
Lotto 24, Via Cristoforo Borri, Roma, RM, Italia, -1929

Al centro del lotto, in una situazione svincolata dalle strade, vengono disposti tre edifici intorno a una fontanina esagonale ad articolarne tutta la spazialità interna. Gli assi della composizione delle tre case sono le bisettrici degli angoli del lotto triangolare. I tre edifici sono a due piani con gli ingressi indipendenti, i tipi n. 7 e n. 10 hanno quattro alloggi ciascuno mentre il tipo n. 6 ha due alloggi. Le forme sono estremamente sobrie e i volumi appena mossi da slittamenti e arretramenti delle pareti. Così pure materiali utilizzati e le finiture: intonaco liscio ed i mattoni a faccia vista adoperati unicamente in un basso basamento e ai due lati di ogni singolo accesso.

(Maria Paola Pagliari)

 


VIDEO

DISEGNI / ELABORATI

APPROFONDIMENTI
Garbatella
Fonte
Case modello Garbatella
Fonte
Case modello Gino Cancellotti
Fonte

BIBLIOGRAFIA

Pagliari, Maria Paola, Piero Fumo, Antonella Bonavita (a cura di). Il moderno attraverso Roma. Guida all'architettura moderna della Garbatella.. 6 Palombi Editori, 2010.

Rossi, Piero Ostilio. Roma. Guida all'architettura moderna 1909-2011. Roma: Laterza, 2012, ISBN 9788842099178.

Insolera, Italo. Roma moderna. Un secolo di storia urbanistica.. Roma-Bari: Einaudi, 2011, ISBN 9788806208769.

Stabile, Francesca Romana. Regionalismo a Roma. Tipi e linguaggi: il caso Garbatella.. Roma: Librerie Dedalo, 2001.

Mercurio, Gianni, Giuseppe Strappa, Luigi Prisco (a cura di). Architettura moderna a Roma e nel Lazio 1920-1945. Roma: Edilstampa, 1996.

Cocchioni, Cristina, Mario De Grassi. La casa popolare a Roma. Trent'anni di attività dell'ICP.. Roma: Edizioni Kappa, 1984.