Palazzina in Via De Rossi 20
Ugo Luccichenti
via De Rossi 20 00161 Roma, 1938-1939

L’edificio, opera dell’ingegner Ugo Luccichenti, é stato realizzato nel 1938-1939 ed è situato all’interno del quartiere Nomentano al numero 20 di via Gian Battista De Rossi nei pressi di villa Massimo (Accademia di Germania), una zona residenziale alto-borghese del quartiere. Fa parte di una serie di opere commissionate a Luccichenti da parte della Società Generale Immobiliare. La palazzina si sviluppa in una forma asimmetrica: ad ogni piano è composto da due alloggi di circa 200 mq con affaccio fronte strada e sul giardino retrostante. L’impianto presenta, oltre ad un blocco scala principale, due scale secondarie che dividono la zona di servizio dagli alloggi. Il piano terra è caratterizzato da un ampio ingresso carrabile a due corsie, ottenute da una spina di pilastri centrale che dà accesso alle autorimesse e agli edifici retrostanti, immersi in un giardino caratterizzato dalla presenza di pini. La facciata su strada, ristretta rispetto a quella retrostante, è dominata da una serie di logge con esili colonnine con rifinitura terracotta rossa lucente, sottile rilettura della classica loggiata romana. Al coronamento della facciata il ritmo serrato delle colonnine si trasforma in un’altana che espande la scansione su entrambi i lati. L’edificio è sorretto da una struttura a telaio e la muratura è realizzata in blocchi di tufo e mattoni alla romana. La rifinitura esterna è realizzata con intonaco rigato in lastre modulari, interamente dipinto di bianco con le uniche colonnine della loggiata caratterizzate dal colore rosso della terracotta. Anche l’intelaiatura delle finestre è realizzata in ferro dipinto di bianco, la scala interna principale è rivestita in marmo “Piastriccia” con balaustre in legno rovere. Tutte le soluzioni di dettaglio risultano di grande sobrietà, riuscendo allo stesso tempo a conferire decoro all’intervento architettonico.


DISEGNI / ELABORATI

BIBLIOGRAFIA

ROSSI, Piero Ostilio. Roma. Guida all’architettura moderna 1909-2011. Bari: Editori Laterza, 2012, ISBN 9788842099178.

MURATORE, Giorgio. Roma: guida all’architettura. Roma: l’Erma di Bretschneider, 2007, ISBN 9788882653293.

DE GUTTRY, Irene. Guida di Roma Moderna: dal 1870 ad oggi.. Tivoli: De Luca Editori d'Arte, 2001, ISBN 9788880164074.

REMIDDI, Gaia, Antonella GRECO, Antonella BONAVITA, et al.. “Il moderno attraverso Roma, 200 architetture scelte”. Roma: groma quaderni, 2000.

muratore, Giorgio. Un maestro romano: Ugo Luccichenti. In: Rassegna di Architettura e Urbanistica. 1996, n. 89/90, .

TOPPETTI, Fabrizio. La palazzina come luogo della qualità. In: Rassegna di architettura e urbanistica. 1996, n. 89/90, .

MONDANI, Gianluca. Palazzina organismo-città. In: Rassegna di architettura e urbanistica. 1996, n. 89/90, .

MANIERI ELIA, Mario. Il contributo di Ugo Luccichenti. In: Metamorfosi. 1990, n. 15, .


SITOGRAFIA