Parco obliquo
Vortex_A
Via Adriatico, Potenza, PZ, Italia, 2006-2008

Per migliorare i collegamenti e sopperire alla penuria di parcheggi, Potenza nell’ultimo decennio si è dotata di una rete di scale mobili, silos e ascensori che per dimensioni non è paragonabile a nessuna città europea. Nel quartiere in espansione di Poggio Tre Galli, ad est, sono stati finanziati e realizzati con fondi comunitari alcuni progetti tra cui il Parco obliquo. L’intero parco è stato frammentato in quattro terrazzamenti che si raccordano col curvo telaio metallico e la scala a diverse quote. Questi ospitano una bassa vegetazione e sedute per la sosta. Il guscio diviene un vero e proprio elemento caratterizzante il quartiere, la cui illuminazione notturna fornisce una visione fortemente architettonica all’intero parco.


DISEGNI / ELABORATI

APPROFONDIMENTI
Articolo di Domus ''Parco obliquo, Potenza''
Fonte
Articolo di ''Edilizia, Territorio'' - ''Se l'innovazione si cerca solo nei gadget hi-tech''
Fonte
Articolo di ''Ottagono''
Fonte

ALTRE INFORMAZIONI

Superficie: 3.500 mq


BIBLIOGRAFIA

. Parco obliquo, Potenza. In: Domus. , n. , 929 p. 104-6, Ed.Domus. ISSN 0012-5377.

. . In: Italy Now. Edilstampa, , n. , p. 218-9. ISSN 978-88-7864-088-7.

. Parco obliquo, Potenza, 2004-2008. In: Ottagono. Compositori, , n. 248, 248 p. 142,144. ISSN 0391-7487.