Rolex Learning Center
SANAA
Scuola Politecnica Federale di Losanna, Station 7, 1015 Lausanne, Svizzera, 2007-2010

L’edificio, progettato dallo studio architettonico giapponese SANAA (Kazuyo Sejima e Ryue Nishizawa), e costruito nel campus dell’EPFL École Polytechnique Fédérale de Lausanne (inaugurato il 22 Febbraio 2010), è costituito da biblioteche, centri di formazione, da spazi sociali e per lo studio, da bar e ristoranti e spazi aperti. Il centro è aperto sia agli studenti che al pubblico. Per avere accesso all’edificio, è necessario attraversare un’immensa volta dalle curve polimorfe e tese all’estremo, traforata da numerose aperture, al termine delle quali è situato il Rolex Learning Center. Il visitatore, affascinato dall’ immerso spazio unitario ed omogeneo, riesce difficilmente ad abbracciare nella sua totalità il paesaggio disegnato dalla lastra ondulata, data la profondità prospettica creata dai molteplici percorsi di cui si compone l’edificio. Il progetto ha richiesto un elaborato processo di progettazione necessario vista la complessità del sistema costruttivo, messo in opera per una migliore fluidità della lastra ondulata del pavimento (ondulazioni irregolari rese tramite l’innovativo sistema di modellazione computerizzata delle superfici a curvatura libera, messo a punto dall’ingegnere giapponese Mutsuro Sasaki), in netto contrasto con la leggerezza degli interni.


VIDEO

DISEGNI / ELABORATI

ALTRE INFORMAZIONI

Superficie costruita: 20.000 mq


BIBLIOGRAFIA

Lucan, Jacques. No-Stop Building: l'orizzonte interno di un oggetto. In: Casabella. 2010, n. 790, p. 6.

Biagi, Marco. Volontà di forma e razionalità strutturale secondo il metodo di Mutsuro Sasaki. In: Casabella. 2010, n. 790, p. 6.